Eventi - 20 Ago 21

imagealt
9 Agosto
Mostra personale “TRA REALTà E SOGNO” di Ezio Sanapo
9 Agosto 2021, ore 19:30
Sala degli Stucchi di Palazzo Gallone
Piazza Giuseppe Pisanelli, 1, Tricase

In mostra il “realismo magico” di Ezio Sanapo.

Per info e prenotazioni: 339.1971503

Organizzato da:


Info & Prenotazioni
imagealt
20 Agosto
MaldEstro, laboratorio teatrale intensivo per il Climate Change Theatre Action
20 Agosto 2021, ore 18:00
Celacanto
Via Carlo Mirabello 3, Marina Serra

Il Cambiamento Climatico è il tema del laboratorio teatrale intensivo promosso da ALIBI teatro e Coppula Tisa, che si terrà presso Celacanto a Marina Serra di Tricase, dal 20 al 22 Agosto a partire dalle 18.00, come prima tappa del Festival Climate Change Theatre Action.

I fenomeni del cambiamento climatico sono sotto i nostri occhi. Assistiamo all’ennesima stagione di incendi estivi che hanno colpito l’Italia e il mondo intero, a cui si aggiungono eventi climatici sempre più improvvisi e catastrofici, come hanno dimostrato le alluvioni in Germania.

L’aumento delle temperature crea conseguenze gravi per il futuro del pianeta con eventi climatici sempre più imprevisti e catastrofici, lo stiamo riscontrando già.
Il riscaldamento globale è infatti un “moltiplicatore di rischi”, aggrava cioè problemi già esistenti. In ordine sparso: aumento dei livelli degli oceani, acidificazione degli oceani, desertificazione, erosione costiera, sbiancamento delle barriere coralline, aumento della frequenza e dell’intensità di fenomeni metereologici estremi, scioglimento dei ghiacciai e delle calotte polari, aumento dell’incorrere di siccità e ondate di calore, incidendo ancora una volta sullo stile di vita di milioni di persone, accentuando problematiche come la migrazione, il divario tra ricchi e poveri e la discriminazione.

ALIBI teatro e Coppula Tisa, da sempre impegnati sul fronte delle tematiche ambientali e della partecipazione, vi invitano a #maldEstro, il laboratorio intensivo teatrale che si terrà presso Celacanto a Marina Serra di Tricase, dal 20 al 22 Agosto a partire dalle 18.00, come prima tappa del Festival Climate Change Theatre Action.

Il laboratorio prevede due momenti quotidiani:
– Ore 18.00-19.00 Training attoriale, fisico e vocale;
– Ore 19.00-21.30 Lettura, selezione del/i testo/i e creazione partecipata della performance.

Ricordiamo che la partecipazione al Laboratorio non vincola in alcun modo ad andare in scena, poiché la partecipazione in questo caso può avvenire a diversi livelli: selezione dei testi, approfondimento tematico, ideazione della performance, costumi o scenografia etc.

Il laboratorio intensivo prevede una dimostrazione pubblica, un evento che si terrà giovedì 26 Agosto, alle ore 22.00, in concomitanza del Mercatino Solidale di Celacanto.

Iscrizioni al link: https://forms.gle/qttTTUMCdvnbZNta7
info: 329.1271425 info@alibiteatro.it

——

**Cos’è il Climate Change Theatre Action?**
ALIBI Teatro e Coppula Tisa sono partner dal 2019 del Festival Climate Change Theatre Action, una serie mondiale di letture e rappresentazioni di spettacoli teatrali sul cambiamento climatico, presentate ogni due anni in concomitanza con gli incontri della COP delle Nazioni Unite. CCTA attraverso il teatro riunisce le comunità e le incoraggia a intraprendere azioni locali e globali sul clima. Ogni due anni, 50 drammaturghi professionisti, che rappresentano tutti i continenti abitati, nonché diverse culture e nazioni indigene, sono incaricati di scrivere opere teatrali su un aspetto della crisi climatica. Da questa raccolta di drammaturgie è quindi possibile partire per realizzare un evento, che siano letture, spettacoli pubblici, programmi radiofonici, podcast, adattamenti cinematografici o semplici mise en espace.

**ENTI PROMOTORl DEL CCTA**
CCTA è una collaborazione tra Stati Uniti e Canada, promosso da The Arctic Cycle e il Center for Sustainable Practice in the Arts.
The Arctic Cicle utilizza la narrazione e le esibizioni dal vivo per promuovere il dialogo sulla nostra crisi climatica globale, creare una visione potenziante del futuro e ispirare le persone ad agire. Operando sul principio che i problemi complessi devono essere affrontati attraverso sforzi collaborativi, lavoriamo con artisti attraverso discipline e confini geografici, sollecitiamo input da scienziati della terra e sociali e cerchiamo attivamente partner comunitari e educativi.
Il Center for Sustainable Practice in the Arts (CSPA) considera la sostenibilità come l’intersezione di equilibrio ambientale, equità sociale, stabilità economica e un’infrastruttura culturale rafforzata. Considerandosi un’evoluzione dei principi del Rapporto Brundtland del 1987 e del Summit della Terra di Rio de Janeiro del 1992, il CSPA si allinea alle politiche dell’Agenda 21 per la cultura come risorsa per artisti e organizzazioni artistiche.
Climate Change Theatre Action ci invita infine a svolgere un’azione educativa, sociale o politico e civile, che possa coinvolgere la comunità scientifica, dipartimenti universitari, organizzazioni ambientali locali, i cittadini in genere.


Info & Prenotazioni